Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
CHIUDI
PREVENTIVO
REGISTRAZIONE
HOMEPAGE
OFFERTE SPECIALI
CHI SIAMO
CATALOGHI
ASSICURAZIONI
ZAPPING
ASSISTENZA
CROCIERE PACIFICO
DESTINAZIONI
<< Torna all'indice delle crociere

PAPUA NUOVA GUINEA Expedition Cruise
12 notti/ 13 giorni
Itinerario: da Cairns, Australia a Rabaul, Papua Nuova Guinea

Oceanic Discoverer
La Oceanic Discoverer è stata appositamente progettata per garantire ai 72 ospiti lo stesso confort e sicurezza di una nave di crociera. Grazie alle piccole dimensioni ha il vantaggio di accedere facilmente alle località che le normali navi non possono raggiungere.
Le escursioni sono organizzate tramite la piccola imbarcazione, "Xplorer", due zodiac ed una barca dal fondo di vetro.
Le visite soddisfano gli interessi storici, naturalistici, geologici e culturali affiancando le esplorazioni dei fondali tramite snorkeling ed immersioni.
La nave dispone di 36 spaziose cabine, suddivise su tre ponti, ciascuna con vista oceano, equipaggiate con bagno privato, guardaroba, tavolo, armadio per il bagaglio, asciugacapelli ed aria condizionata controllata individualmente. Il voltaggio è di 240 volt.
Gli ospiti possono inoltre usufruire dei servizi comuni, quali il ponte prendisole, piscina, punto internet, biblioteca, telefono e servizio fax, sdraio da lettura, servizio lavanderia limitato, due cocktail bar, negozio di souvenir e per immersioni, aree comuni con aria condizionata.
Tutti i pasti durante la crociera sono inclusi. La colazione ed il pranzo sono serviti a buffet, mentre la cena al tavolo. Caffé e tè sono disponibili 24 ore su 24. L’orario dei pasti sarà comunicato giornalmente in base all’operativo della nave.
I teli da mare sono forniti a bordo.
Si raccomanda un abbigliamento comodo e sportivo, adatto alle escursioni descritte. Cappello, protezione solare ed un capo più caldo per le eventuali notti fresche a bordo.
A bordo non è richiesto un abbigliamento formale.

1° Giorno Partenza da Cairns
Imbarco alle ore 12:00 e partenza alle ore 13:30 da Cairns per iniziare una grande avventura nel Sud Pacifico. Accoglienza e sistemazione a bordo prima di assaporare le delizie preparate dallo chef di bordo.

2° Giorno Navigazione
Superando la Grande Barriera Corallina, l’imbarcazione si dirige verso nordest verso lo Stretto di China, il punto meridionale per l’entrata alla baia di Milne. Opportunità di relax a bordo e presentazione informativa della Papua Nuova Guinea, ricca di cultura ed affascinante storia.

3° Giorno Milne Bay - Alotau - Papua Nuova Guinea
Il risveglio regala uno spettacolare scenario dello China Strait, mentre ci si avvicina alla prima tappa della Papua Nuova Guinea, Alotau. Il lettore ufficiale di bordo fa da interprete per spiegare il rito di accoglienza, con danze tradizionali, prima di recarsi alla cittadina storica. In serata cocktail di benvenuto del capitano e dello staff di bordo.

4° Giorno Dobu e Fergusson Islands
La Oceanic Discoverer, mentre si appresta ad ancorare a Dobu, è accolta da un gruppo di pittoresche canoe. La guida condividerà con gli ospiti la storia del Kula Ring, poiché l’isola di Dobu è stata un punto di collegamento tra le rotte commerciali del nord e sud. I bambini della scuola primaria accolgono gli ospiti con una tradizionale danza. Dopo il pranzo si prosegue per la visita alle sorgenti calde di Dei Dei, dove il rappresentante locale condivide i mitici e spirituali racconti relativi alle acque calde ed alle sorgenti di fango termale.

5° Giorno Trobriands - Kaibola
Storicamente conosciute come le 'Isole dell'Amore', offrono un assaggio di cultura tradizionale non contaminata da influenze esterne. Vibranti danze locali testimoniano l’autenticità della visita.

6° Giorno L’idilliaca isola di Tuam
Tuam, parte del gruppo di isole delle Sassi, offre una miscela di culture, provenienti sia dall’entroterra che dall’arcipelago di Bismark. L’artigianato si compone in pregiata bigiotteria con decorazioni che includono denti di cane, conchiglie ed oggetti intagliati nel legno. L’accoglienza è scandita dal ritmo di danze, secondo la tradizione.

7° Giorno Madang storica
La città storica di Madang è situata su una penisola circondata da numerose e caratteristiche isole. Grazie all’eccellente visibilità delle sue acque è nota per le immersioni, dove è possibile scorgere i relitti risalenti alla Seconda Guerra Mondiale. La visita della cittadina consente di acquistare una grande varietà di artigianato. Tempo a disposizione per relax, nuoto, snorkeling ed immersioni.

8° Giorno Il vigoroso fiume Sepik
La mattina, quando la nave imbocca il possente fiume Sepik, sta per iniziare una giornata indimenticabile. Il fiume è parte di uno dei sistemi fluviali più imponenti al mondo. L’imbarcazione, la Oceanic Discoverer, risale il fiume verso l’aera rinomata per il singolare artigianato. Sosta ai remoti villaggi di Angoram e Bien, che si caratterizzano per avere i migliori artigiani primitivi sulla terra e dove ciascun villaggio si distingue per il suo proprio stile. Si ha l’opportunità di acquistare gli originali ed esclusivi oggetti scolpiti a mano. La nave getta l’ancora nel fiume mentre il cielo è popolato da suggestive volpi volanti, simili a pipistrelli.

9° Giorno Sepik River e l’isola vulcanica di Manam
La mattina è dedicata al bird watching. Si può ammirare una grande varietà di avifauna. Nel pomeriggio si saluta il fiume Sepik e la navigazione prosegue verso l’isola di Boisa dove la popolazione fu evacuata a seguito dell’eruzione del vulcano attivo di Manam Island nel 2004. E’ assicurata un’esperienza indimenticabile grazie alla cordialità degli abitanti e bambini sorridenti che accolgono l’imbarcazione con i bilancieri, le tipiche canoe del Pacifico.

10° Giorno Crown Island
Giornata dedicata alla vista dell’isola di Crown Island. Sbarco a terra ed esplorazione delle spiagge, territorio dove nidificano le tartarughe e dimora delle lucertole giganti. Pochi viaggiatori hanno la possibilità di raggiungere l’isola ed apprezzare la bellezza dei suoi fondali e delle acque cristalline. Tempo a disposizione per relax.

11° Giorno Witu Islands
Intera giornata dedicata alla scoperta della stupefacenti Witu Islands.
Le isole vulcaniche fanno parte dell’arcipelago delle Bismarck, nella parte est della Papua Nuova Guinea. Le isole offrono fantastici snorkeling, bagni ed immersioni nelle limpide acque del Pacifico. E’ possibile esplorare i fondali anche con la barca dal fondo di vetro.

12° Giorno Kimbe Bay
Assistiti dalle guide locali e dagli accompagnatori di bordo gli ospiti iniziano l’esplorazione della regione. Kimbe Bay è uno degli ecosistemi corallini più ricchi di coralli, dimora di oltre 860 specie di pesci tropicali e più di 400 varietà di corallo.
Emozionante l’autentica accoglienza da parte degli isolani che vanno incontro alla nave a bordo dei bilancieri, antiche canoe del Sud Pacifico.

13° Giorno Rabaul
Di prima mattina si accede al magnifico Simpson Harbour passando le isole Beehives. All’arrivo a Rabaul, alle 8 del mattino, è giunto il momento dei saluti. Se il tempo a disposizione lo consente si ha la possibilità di esplorare la “città fantasma” di Rabaul, che giace sotto la cenere del vulcano depositata durante l’eruzione del Monte Tavurvur nel 1994.
Il comandante ed il suo equipaggio sono lieti di aver condiviso un’esperienza unica ed indimenticabile con gli ospiti dell’Oceanic Discoverer.

L’itinerario e le attività sono soggette a variazioni in base alle condizioni climatiche, di maree ed altre motivazioni operative