Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
CHIUDI
PREVENTIVO
REGISTRAZIONE
HOMEPAGE
OFFERTE SPECIALI
CHI SIAMO
CATALOGHI
ASSICURAZIONI
ZAPPING
ASSISTENZA
CROCIERE PACIFICO
DESTINAZIONI
<< Torna all'indice delle crociere

THE KIMBERLEY
11 notti/ 10 giorni
Itinerario: da BROOME a DARWIN

A bordo della Coral Princess Cruises i visitatori sono proiettati in una grande avventura con un susseguirsi di luoghi remoti e suggesti. La natura incontaminata si miscela alla rara ed antica arte aborigena. L'itinerario è basato su un gioco di maree, dal dislivello di 11 metri, che mettono in evidenza torrioni di roccia a picco nel mare, caverne calcaree, fiordi ed affioramenti corallini. La visita si arricchisce grazie alla straordinaria fauna, alle antiche rappresentazioni indigene, datate oltre 20000 anni, alle impressionanti cascate di Mitchell Fall ed al possente fiume, King Gorge. Il fenomeno naturale provocato dai cambi di marea delle Horizontal Falls completano il viaggio con grande emozione. Lo straordinario itinerario è dedicato a coloro che amano lasciarsi coinvolgere dalle stravaganze della natura e che desiderano entrare in contatto con luoghi rari, che sprigionano una forte energia.

Oceanic Discoverer & Coral Princess
La Oceanic Discoverer e la Coral Princess sono state appositamente progettate per garantire agli ospiti lo stesso confort e sicurezza di una nave di crociera. Grazie alle piccole dimensioni hanno il vantaggio di accedere facilmente alle località che le normali navi non possono raggiungere.
Le escursioni sono organizzate tramite la piccola imbarcazione, "Xplorer", due zodiac ed una barca dal fondo di vetro.
Le visite soddisfano gli interessi storici, naturalistici, geologici e culturali affiancando le esplorazioni dei fondali tramite snorkeling ed immersioni.

La Oceanic Discoverer dispone di 36 spaziose cabine e la Coral Princess di 24 cabine. Tutte le cabine sono suddivise sui ponti, con vista oceano, ed equipaggiate da bagno privato, guardaroba, tavolo, armadio per il bagaglio, asciugacapelli ed aria condizionata controllata individualmente. Il voltaggio è di 240 volt.
Gli ospiti possono inoltre usufruire dei servizi comuni, quali il ponte prendisole, piscina, punto internet, biblioteca, telefono e servizio fax, sdraio da lettura, servizio lavanderia limitato, due cocktail bar, negozio di souvenir e per immersioni, aree comuni con aria condizionata.

Tutti i pasti durante la crociera sono inclusi. Sulla Oceanic Discoverer la colazione ed il pranzo sono serviti a buffet, mentre la cena al tavolo. Sulla Coral Princess tutti i pasti sono serviti a buffet. Caffé e tè sono disponibili 24 ore su 24. L’orario dei pasti sarà comunicato giornalmente in base all’operativo della nave.
I teli da mare sono forniti a bordo
Si raccomanda un abbigliamento comodo e sportivo, adatto alle escursioni descritte. Cappello, protezione solare ed un capo più caldo per le eventuali notti fresche a bordo.
A bordo non è richiesto un abbigliamento formale.

1° Giorno Partenza da Broome
Imbarco al Trinity Warf sulla Oceanic Discoverer oppure sulla Coral Princess alle ore 16:30. Partenza da Darwin alle ore 18:00 per iniziare una grande avventura. Accoglienza e sistemazione a bordo. Si inizia la navigazione verso Cape Leveque. In serata cocktail di benvenuto del capitano e dello staff di bordo.

2° Giorno Lacepede Islands
La giornata è dedicata alla navigazione nel Yampi Sound, verso le isole Lacepede. Grazie alla distanza dalla costa sono ideali per la riproduzione delle tartarughe e colonie di fregate.

3° Giorno Crocodile Creek e Horizontal Falls
La mattina si sbarca con l'Xplorer, per visitare il Crocodile Creek, dove è possibile nuotare nelle acque del ruscello. A Talbot Bay, si assiste ad uno spettacolo stupefacente: le Horizontal Falls. Nonostante vengano chiamate cascate, questo fenomeno naturale effettivamente consiste in una intensa corrente, provocata dal cambiamento della marea, che attraversa due strette gole. Il massiccio movimento di acqua si insinua con forza nello stretto passaggio e crea un effetto a cascata. Lo straordinario spettacolo si ripete ad ogni cambio di marea.

4° Giorno Montgomery Reef e arte aborigena
La navigazione prosegue attraverso l'arcipelago di Buccaneer, che accoglie più di 800 isole, e regala uno dei momenti indimenticabili del viaggio alla Kimberley Coast. In base alle condizioni del mare, è possibile vedere "sorgere" il Montgomery Reef dall'oceano, quando la marea si ritira, prima di iniziare una passeggiata sull'affioramento corallino ed osservare la vita marina. Segue lo sbarco a Raft Point per raggiungere le misteriose pitture di Bradshaw (Gwion), considerate tra le più antiche rappresentazioni indigene del mondo, datate oltre 20000 anni. Tempo a disposizione per scoprire una delle baie dell'isola disabitata e per gustare un tuffo nelle fresche acque delle piscine naturali.

5° Giorno Prince Regent River e King Cascades
A bordo della speciale imbarcazione Xplorer, si risale l'imponente fiume Prince Regent River fino a giungere alle straordinarie King Cascades, un'insolita e pittoresca cascata, che si getta da una formazione rocciosa terrazzata. Viene organizzato un pranzo al sacco al suggestivo Creek Camp, dove è possibile nuotare nelle fresche acque delle pozze. I più avventurosi possono fare una passeggiata nella natura circostante per osservare l'avifauna nativa della regione del Kimberley.

6° Giorno Careening Bay
Careening Bay deve il suo nome a Phillip Parker King. Quando l'esploratore fece carenare la sua imbarcazione 'HMC Mermaid', durante il suo secondo viaggio nel Kimberley, trovò l'ispirazione nell'assegnare il nome alla baia. Nella baia è ancora visibile l'iscrizione con il nome della sua barca, "HMC Mermaid - 1820", su un grande albero, dopo quasi 200 anni. Nel pomeriggio la navigazione prosegue attraverso la Kuri Bay, dimora dell'industria delle perle del Sud Pacifico.

7° Giorno Prince Frederick Harbour
L'imbarcazione entra al porto di Prince Frederick per approdare all'isola di Naturalist Island. E' possibile acquistare un tour in elicottero per un volo panoramico sull'altopiano Mitchell e per ammirare da vicino le impressionanti cascate, le Mitchell Falls. La sera gli ospiti sono invitati a partecipare al tipico barbecue australiano sulla spiaggia, mentre il tramonto si riflette sull'Oceano Indiano.

8° Giorno Bigge Island ed arte Aborigena
Gli ospiti hanno la possibilità di osservare la rara arte aborigena di Bigge island. Il lettore di bordo condividerà e darà assistenza all'interpretazione delle affascinanti rocce, parte del sito rupestre datato migliaia di anni. Si visitano successivamente gli animali acquatici a Low Rocks.

9° Giorno Vansittart Bay
Intera giornata dedicate alla esplorazione della bellissima Vansittart Bay, con numerose isole e rifugi isolati.

10° Giorno King George Falls e Tranquil Bay
La giornata inizia con l'esplorazione del primo grande fiume della regione del Kimberley, il possente King George. A bordo della speciale imbarcazione, l'Xplorer, si naviga tra le scenografiche gole e, con gli zodiac, ci si avvicina alle magnifiche cascate King George Falls. Sono le più alte cascate della regione del Western Australia che si gettano nel fiume per 80 metri. La visita prosegue con la sosta a Tranquil Bay, dove è possibile fare una passeggiata sulla spiaggia. In serata cocktail di saluto del capitano e dello staff di bordo.

11° Giorno Arrivo a Darwin
All'arrivo a Darwin, alle 8 del mattino, è giunto il momento dei saluti. Il comandante ed il suo equipaggio sono lieti di aver condiviso un'esperienza unica ed indimenticabile con gli ospiti dell'Oceanic Discoverer e della Coral Princess.

L'itinerario e le attività sono soggette a variazioni in base alle condizioni climatiche, di maree ed altre motivazioni operative